sabato 28 settembre 2013

Cinesini alla Crema e granella di nocciole



Ingredienti per 20 cinesini:

Per la base:
250 g di farina
2 uova
mezza bustina di lievito
70 ml di olio
90 g di zucchero a velo

Per la crema pasticciera:
3 tuorli
75 g di zucchero
25 g di farina
250 ml di latte
una bustina di vainillina

Per la crema al cioccolato:
125 ml di panna
125 ml di latte
65 g di zucchero
una bustina di vanillina
10 g di farina
10 g di maizena
50 g di cioccolato fondente
3 tuorli

Per la decorazione:
nocciole tritate
zucchero a velo

Procedimento:
Iniziamo con la preparazione della crema pasticciera:

In un pentolino sbattete i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporate la farina e la vanillina e continuate a mescolare. Mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e continuate a mescolare. Quando avrete ottenuto una crema densa, togliete dal fuoco, mescolate ancora un po'. Coprite la crema con una pellicola a contatto e ponetela in frigorifero.

Ora passiamo alla crema al cioccolato:
Versate in un pentolino il latte e la panna e mettete sul fuoco. Nel frattempo in una ciotola lavorate con la frusta i tuorli e lo zucchero. Aggiungete la farina, la maizena e la vanillina setacciate. Amalgamate bene tutti gli ingredienti. Ora unite a filo il composto di latte e panna, mescolando velocemente. Versate il composto nel pentolino e portate a bollore, continuando a mescolare per evitare la formazione di grumi. Quando comincerà a bollire, e quindi ad addensarsi, togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato tritato. Mescolate bene fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto. Mettete la crema ottenuta in una ciotola e coprite con pellicola trasparente a contatto con la superficie della crema e ponetela in frigorifero.


Per preparare i biscotti invece, unite la farina, lo zucchero ed il lievito in una ciotola. Mescolate, disponeteli a fontana ed unitevi al centro le uova e l'olio. Sbattete le uova con una forchetta, incorporando un po' alla volta la farina. Quando l'impasto è ben amalgamato, versatelo su un piano di lavoro infarinato e lavoratelo fino ad ottenere una pasta omogenea. Formate un panetto e avvolgetelo in pellicola trasparente e disponete in frigorifero per almeno mezz'ora.
Trascorso il tempo, ponete l'impasto sulla spianatoia, lavoratelo ancora un po'. Con l'aiuto di un matterello, tirate l'impasto in modo da ottenere una sfoglia di circa mezzo centimetro.
Con un coppapasta, formate dei cerchi. Con un coppapasta con diametro di 5,5 cm otterrete circa 40 cerchi.
Disponete le fome ottenute su una teglia rivestita di carta forno e infornate a 160° per 10 minuti.

Quando i biscotti saranno pronti, fateli raffreddare.

Ora, inizia la composizione dei vostri cinesini.
Cominciamo con quelli alla crema pasticciera. Versate la crema nella sac à poche e distribuitela su un cerchio di pasta frolla, quindi ricoprite con un altro disco di pasta frolla, facendo una lieve pressione, così da permettere alla crema di fuoriuscire leggermente.
Continuate così fino alla realizzazione di 10 cinesini.

Passiamo ai cinesini alla crema al cioccolato. Riempite la sac à poche con la crema al cioccolato e procedete come per i cinesini alla crema pasticciera.

Versate in una ciotola le nocciole tritate e fate rotolare i cinesini nella granella, che si attaccherà alla crema.

Spolverate i cinesini con lo zucchero a velo e disponeteli su un vassoio e riponete in frigorifero fino al momento di servire.





Con questa ricetta partecipo al contest di Una Fetta di Paradiso "Voglia di Piccolo"

13 commenti:

  1. Mamma mia che meraviglia, sembrano squisiti!
    Li proverò sicuramente...a presto!
    Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Te li consiglio!!
      A presto!!

      Elimina
  2. Non li avevo mai sentiti i "Cinesini"...idea semplice e golosa, brava!! Camilla dolci creazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Stavo sfogliando un libro di ricette e ho trovato questi deliziosi biscottini. Allora ho provato a farli e sono davvero buoni!!

      Elimina
  3. Sono troppo invitanti..ne posso rubare uno??
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Se vuoi, anche due! Sono una delizia!!

      Elimina
  4. ciao, partecipo al contest di fragolecannella, piacere di conoscerti hai un blog davvero niente male, complimenti, ringrazio questo contest che mi ha prmesso di fare la tua conoscenza anzi per non perderti mi aggiungo ai tuoi lettori, ti lascio il mio link
    http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenuta tra i miei lettori fissi!!

      Elimina
  5. Che buoni, Maria! Davvero particolari. E con le nocciole, che adoro, in granella a conferire un aroma ancora più inebriante.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Grazia! Sì, la granella di nocciole dà quel tocco in più!

      Elimina
  6. Ciao! Mi chiamo Giuls e ho visto che partecipi all'iniziativa di Nina Link party di settembre =)
    Anche io come te ho un blog di cucina e partecipo al link party =)
    Trovo le tue ricette molto carine, soprattutto quelle goduriose come questa e le sfoglietine con la crema...ti giuro, da acquolina in bocca!!
    Mi ha fatto piacere scoprirti e mi sono iscritta tra i tuoi follower perchè non voglio perdermi nessuna tua futura ricetta =)
    Un bacione!!
    PS
    Se hai voglia passa da me, ti lascio il link:
    http://melacannella.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie e benvenuta tra i miei lettori fissi!
      Passo subito dal tuo blog!
      A presto!

      Elimina
  7. grazie cara, inserita anche questa ricetta!

    RispondiElimina